Informativa

Ristrutturazione in fase di certificazione CasaClima: da vecchio fienile abbandonato a casa antisismica a zero inquinamento​

Ristrutturare riducendo i consumi è possibile. CasaClima R è il protocollo di certificazione CasaClima ideato per il risanamento degli edifici esistenti. Chiunque abbia in programma di ristrutturare la propria casa o il proprio appartamento può oggi scegliere di seguire le linee guida di un protocollo ideato per tali interventi. Ed è quello che sta avvenendo a Bussoleno (To) ai piedi dell’Orsiera Rocciavreè, dove un edificio abbandonato degli anni ’50 si sta trasformando in un Residence che ospiterà 4 appartamenti. La progettazione è a cura dell’ arch. Stefano BRUNO dello Studio Ahora Architettura che ha pensato, in stretta sinergia con i committenti, ad una conservazione delle caratteristiche tipologiche del fabbricato residenziale esistente e attraverso una sua reinterpretazione e trasformazione ha voluto dare risposte efficienti alla nuova vocazione abitativa. I dettami dell’agenzia altoatesina sono piuttosto rigidi; ciò permette di ottenere un elevato comfort abitativo ed un alto risparmio energetico, nel rispetto della identità e storia dell’edificio. Accanto al miglioramento energetico si è provveduto anche ad un miglioramento sismico. Ma l’aspetto rilevante in una progettazione di questo tipo non è il mero rispetto dei requisiti base di edilizia urbana. Si tratta di una concezione progettuale che prevede innovazione e avanguardia tecnica. Le nuove unità abitative saranno alimentate unicamente dall’energia solare, sia per i consumi legati al riscaldamento e all’acqua calda, sia per i consumi elettrici. Dunque non saranno presenti fonti combustibili di alcuna natura: nè fossili, nè biomasse. Non sarà pertanto necessario l’allacciamento al metano. L’edificio avrà un consumo stimato di 44 kWh/mq anno. Una Casa Clima inoltre è sostenibile: nessuna emissione di CO2 nel rispetto dell’ambiente e della sua conservazione.

E’ possibile seguire online l’evoluzione dei lavori​ e monitorare la realizzazione di questo nuovo modo di concepire l’architettura.

Maggiori info sul sito: www.ahorarchitettura.i